UN MIGLIO AL GIORNO INTORNO ALLA SCUOLA (progetto da catalogo)
UN MIGLIO AL GIORNO INTORNO ALLA SCUOLA (progetto da catalogo)
Regione Piemonte gruppo ASL Torino 4
Progetto avviato nell’anno 2017 - Ultimo anno di attività : 2017

Abstract
  • Obiettivo generale
    • Costruire percorsi esperienziali per la promozione del benessere a scuola con strumenti e modalità innovative; nello specifico:
      - promuovere il movimento e l'attività all'aria aperta come parte integrante della giornata a scuola;
      - contrastare obesità e sedentarietà;
      - diffondere nella comunità scolastica informazioni, conoscenze ed esperienze di stili di vita sani;
      - promuovere l'esercizio della cittadinanza attiva; educare alla conoscenza ed al rispetto dell'ambiente.
  • Analisi di contesto
    • I dati delle sorveglianze "okkio alla salute" e HBSC ci offrono una preoccupante rappresentazione dei bambini, che anche sul territorio dell'ASL TO 4, hanno problemi di sovrappeso/obesità e stili di vita non salutari. La Scuola, che condivide con l'ASL e le famiglie le responsabilità in tema di salute, spesso non dispone di strumenti adeguati a promuovere un cambiamento. Il progetto Daily Mile, già sperimentato e diffuso in molte scuole del mondo sembra avere le caratteristiche per poter essere incisivo sugli stili di vita dei ragazzi e utile strumento didattico per gli insegnanti. Il nostro progetto rappresenta un tentativo di adattamento e di diffusione alle scuole di un vasto territorio, del progetto originale, in una prima fase sperimentato nel corso dell'a.s. 16/17 dall'I.C. di Fiano (scuola polo rete she); le insegnanti hanno voluto condividere la loro esperienza nell'ambito del "Laboratorio Scuole che Promuovono Salute", spazio di confronto e di co/progettazione con le scuole del nostro territorio, organizzato dalla ssd Promozione della Salute. La presentazione di Fiano ha suscitato molto interesse tra i docenti e i dirigenti scolastici delle scuole presenti nell'occasione.
      Il gruppo di lavoro (costituito da SSD Promozione della Salute, SS Medicina dello Sport e SC Igiene Alimenti e Nutrizione dell'ASL TO 4 e dalle insegnanti della Scuola Polo), tenendo conto della necessità di realizzare interventi di promozione della salute incisivi, ha colto l'opportunità per diffondere e replicare l'iniziativa con un programma di ricerca/azione da condividere con tutte le scuole potenzialmente destinatarie.
  • Metodi e strumenti
    • La Rete SHE delle scuole del territorio dell'ASL TO 4 e la Struttura di Promozione della Salute dell'ASL TO 4 hanno proposto alle scuole (infanzia, primarie, secondarie di 1° grado) la sperimentazione della replicabilità locale del progetto "Un miglio al giorno". Le scuole aderenti all'iniziativa sono accompagnate su un percorso di ricerca/azione avente per obiettivo la realizzazione del progetto sostenute da una specifica attività formativa (accreditata sulla piattaforma S.O.F.I.A. del MIUR) e con il tutoraggio dell'ASL TO 4. Tale attività formativa si articola con le seguenti modalità:
      - una giornata residenziale di 7 ore
      - un laboratorio di monitoraggio di 2 h e 30'
      - un laboratorio valutazione di 2 h e 30'
      - attività di ricerca, monitoraggio, valutazione e documentazione 13 h
      Per un totale di 25 h complessive di attività formative
      La giornata di formazione rivolta agli insegnanti delle scuole aderenti (a cura dei Servizi ASL TO4 Medicina dello Sport, Promozione della Salute, Sorveglianza e Prevenzione Nutrizionale) è prevista per settembre 2017; i due successivi incontri destinati alle attività di supporto, monitoraggio e valutazione si realizzeranno nei mesi di febbraio e giugno 2018.
      La formazione avrà l'obiettivo di abilitare gli insegnanti (almeno due/tre per istituto coinvolto) a realizzare il progetto nei propri contesti.
      Il progetto prevede che tutti i giorni, durante l'orario scolastico, le classi a rotazione, accompagnate dagli insegnanti, escano dall'edificio scolastico per coprire la distanza di un miglio (circa 1600 metri) a passo svelto. In caso di maltempo tale da impedire l'uscita, un'attività di movimento viene comunque svolta in palestra, o dove possibile, in luogo riparato. Il tempo per svolgere questo compito quotidiano, vista l'andatura da tenere (circa 5 - 5.5 km/ora) è calcolato intorno ai 15-20 minuti, sicuramente non incidente sull'intera giornata passata a scuola dagli studenti e dedicata alla didattica, ma favorente un maggior benessere e concentrazione.
      Le esperienze anglosassoni (già sviluppate su un intero ciclo di studi) hanno dimostrato che i benefici sugli studenti sono innegabili: camminare/correre un miglio al giorno migliora l'apprendimento scolastico, allontanando l'ansia, la noia, la demotivazione. E' necessario sottolineare l'evidenza che assume la continuità dell'attività (ad es.nell'arco del ciclo della scuola primaria).
      L'attività non necessita di attrezzature, solo di un abbigliamento comodo per passeggiare; permette però di allenare il fisico e ossigenare la mente, contrastando il rischio di soprappeso e la sedentarietà, e offrendo ad insegnanti e ragazzi uno spazio completamente nuovo in cui inserire elementi della didattica con riscontri sorprendentemente positivi.
      L'indicazione data agli insegnanti è stata quella di compiere uscite quotidiane, ma trattandosi di un primo anno di sperimentazione, si è deciso di accettare formule di adesione più sostenibili, tenendo conto dei dati di realtà propri della scuola oggi (carenza di compresenze, il ruolo delle famiglie, difficoltà locali e istituzionali…).
      Nelle classi che hanno garantito dalle tre alle cinque uscite settimanali ed una continuità di almeno tre anni (classi I°-II°-III° della scuola primaria e classi I° della scuola secondaria) sono state previste misurazioni di peso ed altezza degli studenti ad inizio progetto (ottobre-novembre 2017), previo consenso dei genitori. La stessa misurazione verrà effettuata a fine anno scolastico (maggio-giugno 2018). Tutto ciò previo consenso scritto firmato dei genitori.
      Agli insegnanti è consegnato un cronoprogramma con i tempi del progetto, fase per fase.
  • Valutazione prevista/effettuata
    • A tutte le classi partecipanti al progetto è stata richiesta la registrazione quotidiana delle uscite effettuate e dei contenuti di attività su un apposito modulo, consegnato all'avvio del progetto.
      E' previsto un incontro di monitoraggio del progetto con tutti gli insegnanti aderenti a febbraio 2018; per tale incontro ciascun plesso dovrà redigere un report sullo stato dell'attività, da inoltare al servizio anticipatamente.
      A giugno 2018 è previsto un incontro di valutazione sull'andamento del progetto su tutto l'anno scolastico sperimentato; agli insegnanti sarà richiesta la compilazione di un questionario di autovalutazione.
Tema di salute prevalenteTemi secondariSettingDestinatari finali
ATTIVITA' FISICA
ALIMENTAZIONE
POLITICHE PER LA SALUTE
EMPOWERMENT
PARTECIPAZIONE (cittadinanza attiva, ...)
INCLUSIONE
Luoghi del tempo libero
Ambiente scolastico
Luoghi informali
Minori
Bambini (3-5 anni)
Bambini (6-10 anni)
Preadolescenti (11-13 anni)
Sovracomunali (distretti, asl, consorzi socio-assistenziali, province, ecc.)
Genitori
Volontari
Insegnante
Dirigente scolastico
Obiettivi specifici e interventi/azioni
MandatiFinanziamenti
Piano Nazionale di Prevenzione (PNP)
Piano Regionale di Prevenzione (PRP)
Piani locali / Aziendali di prevenzione e promozione della salute
Piano per la formazione dei docenti
Attività corrente istituzionale
Responsabili e gruppo di lavoroEnti promotori e/o partner
Dott. BELLAN Giorgio (responsabile)
Dirigente veterinario Responsabile ssd Promozione Salute
ASL TO 4
Email: gbellan@aslto4.piemonte.it
Telefono: 011.8212314 011.9217647
CASALETTO RENATA
Istituto Comprensivo Fiano
Email: renata.casaletto@istruzione.it
SIG.RA PAPURELLO MARA
docente
Istituto Comprensivo Fiano
Email: maramaria.papurello@istruzione.it
Telefono: 011 925461
DUPONT MARIA FRANCA
ASLTO4
Email: nutrizione.chivasso@aslto4.piemonte.it
SIGNORILE LUISA
ASL TO 4
Email: lsignorile@aslto4.piemonte.it
DEPAU SIMONE, DIETISTA SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE ASLTO4
ASLTO4
Email: nutrizioneivrea@aslto4.piemonte.it
Dott. BARONE GIUSEPPE
Dirigente Medico
ASLTO4
Email: gbarone@aslto4.piemonte.it
Telefono: 0125 - 414712
Dott.ssa FRANCONE CARLA
Medico
ASL TO 4
Email: cfrancone@aslto4.piemonte.it
Telefono: 0125 414747
Dott. MASSASSO ALBERTO
medico dello sport
MAZZETTO SONIA
Scuola
IC Fiano, scuola primaria
Come promotore; In fase progettuale; In fase di realizzazione; In fase di valutazione;

Documentazione di progetto
Materiale di comunicazione e informazione
allegato 3 - Scheda catalogo Promozione della Salute
allegato 4 - Programma 1° giornata formativa
allegato 6 - Programma 2° giornata formativa
allegato 8 - Programma 3° giornata formativa
allegato 9 - Modulo consenso per misurazione peso e altezza
Materiale formativo/educativo
link Sorveglianze Okkio e Hbsc
Presentazione applicazione progetto 1° giornata formativa
Presentazione dati prima elaborazione questionari 3° giornata formativa
Presentazione introduttiva 3° giornata formativa
Presentazione Medico dello sport 1° giornata formativa
Presentazione Medico dello sport 2° giornata formativa
Presentazione Medico dello sport 3° giornata formativa
Presentazione Medico nutrizionista 1° giornata formativa
Presentazione Medico nutrizionista 2° giornata formativa
Presentazione Progetto 1° giornata formativa
Presentazione report di monitoraggio 2° giornata formativa
Documentazione progettuale
allegato 5 - Cronoprogramma Progetto
PROGETTO un miglio al giorno intorno alla scuola
Strumenti di analisi e valutazione
allegato 10 - Modulo rilevazione peso e altezza
allegato 11 - Registro delle uscite
allegato 12 - Questionario di autovalutazione
allegato 7 - Scheda di monitoraggio
Relazione finale un miglio al giorno intorno alla scuola
Documentazione azioni interventi
Strumenti di analisi e valutazione
Tabella per la rilavazione di peso ed altezza degli studenti delle classi selezionate2017
Modulo per report insegnanti da compilare per l'incontro di monitoraggio di febbraio 20182017
Verbale dei contenuti emersi dai report degli insegnanti e dall'incontro di monitoraggio di febbraio 20182017
Materiale didattico
Modulo per rilevare le uscite settimanali da compilare a cura dei singoli insegnnati2017
Materiale formativo/educativo
Presentazione su alimentazione per prima giornata di formazione medico nutrizionista2017
Presentazione medico dello sport su attività motoria per prima giornata di formazione2017
Materiale di comunicazione e informazione
Locandina prima giornata formativa2017
Locandina per incontro di monitoraggio febbraio 20182017

DoRS Regione Piemonte - Centro di Documentazione per la Promozione della Salute